Regali di Natale per le Aziende

Menu

Insieme alla sua azienda possiamo incidere sul futuro di tanti bambini

Albero di natale per aziende

L'albero natalizio in azienda

L'immancabile albero di Natale durante le festività crea un'aria di armonia e di gioia, pieno di luci e festoni per rallegrare tutti e dare un tocco di vita alla casa…E all'azienda!

L'albero natalizio in azienda

Ti piacerebbe installare un bellissimo albero ad effetto all'ingresso della tua impresa, ma non sai da dove cominciare? Disponi di un ampio spazio aperto e vorresti sfruttarlo per posizionarci il tipico, amatissimo simbolo del Natale? Innanzitutto, per scegliere le giuste decorazioni e non peccare di gusto bisogna sempre far riferimento a due elementi fondamentali: trovare l'albero giusto e non sottovalutare la selezione degli addobbi. Decorazioni troppo obsolete e poco di tendenza potrebbero guastare con l'ambiente aziendale, soprattutto se l'arredamento ha un forte richiamo moderno. Se preferisci orientarti su un albero artificiale allora non avrai troppi problemi per la scelta, ma se invece ne vorrai uno vero dovrai considerare tre punti fondamentali: provenienza, sicurezza e punto di raccolta. Il rispetto per l'ambiente e la messa in sicurezza degli alberi saranno sicuramente ben apprezzati dai tuoi dipendenti e collaboratori. Ma approfondiamo questi punti per essere sicuri che il tuo albero di Natale sia davvero impeccabile e stupisca tutti!

Provenienza dell'albero di Natale

Assicurati che la provenienza dell'albero sia ben chiara e certificata. Anche il Corpo Forestale dello Stato sottolinea l'importanza di rivolgersi a centri vivaisti per la scelta dell'abete, in questo modo avrai più sicurezze sul tuo albero. In primo luogo, proverrà sicuramente dall'attività di un centro agricolo specializzato, o dal lavoro forestale di disboscamento e potatura. Entrambe avvengono nel rispetto dell'ambiente e dei boschi, nell'ottica di assicurare la sopravvivenza delle piante. In questo modo ti risparmierai di acquistare un albero tagliato senza la dovuta autorizzazione.

Targhetta rintracciabile: un'importante indicazione per la scelta

Ogni albero in un vivaio autorizzato è contrassegnato da una piccola targhetta di riconoscimento che attesti la provenienza e alcune caratteristiche sull'arbusto. Potrai così avere tutte le informazioni di cui necessiti per una scelta adeguata: lo specifico territorio di origine, il tipo di specie a cui appartiene e addirittura l'età dell'albero. Inoltre verrai seguito da un professionista nel campo, che saprà consigliarti quale tipo di abete è più adatto per le tue esigenze: se desideri un arbusto che si adatti al clima rigido e freddo, come quello tipico nei territori collinari e di montagna, sicuramente dovrai optare per un abete rosso; se invece il luogo di destinazione è in genere caratterizzato da un clima mite, come per le zone costiere, sarà meglio orientarti verso alberi più ricercati e meno tradizionali, come il viburno o la limonaia.

Punto di raccolta: per un giusto recupero degli alberi

Di certo un altro elemento importante per effettuare un acquisto in totale rispetto per l'ambiente e per l'albero stesso, è il dovere accertarti dove andrà a finire l'abete dopo le feste natalizie. Spogliato degli addobbi e delle varie luci, non sarà mica inutile?! I centri vivaisti in genere rappresentano anche un punto di raccolta degli alberi di Natale. Riportando l'arbusto a chi di competenza ti assicurerai che venga utilizzato nel migliore dei modi, se non più in grado di sopravvivere, o che sia trapiantato in un luogo adatto per continuare la sua vita.

Gli addobbi per alberi di grandi dimensioni

Se il risultato che vorrai ottenere è quello di creare il tipico effetto-wow alla vista del tuo albero, allora sicuramente dovrai sceglierne uno abbastanza grande e imponente! Per assicurarti che venga decorato nel modo giusto e che gli addobbi siano montati con professionalità, meglio rivolgerti ad un team specializzato, che inoltre provvederà a mettere in sicurezza il tuo albero secondo le normative vigenti. Verrai seguito nella scelta delle decorazioni e delle luci, in modo da procurarti tutto ciò che ti serve ed evitare di rimanere a corto di addobbi, o di averne presi un po' troppi. Del resto, sono necessarie le attrezzature adeguate per allestire un albero di grandi dimensioni, come arrivare ai punti più alti con una semplice scaletta? Sarebbe pericoloso e probabilmente il tutto potrebbe risultare un vero disastro…Insomma, meglio affidarsi a degli esperti.

Le decorazioni natalizie di tendenza per il 2018

Quest'anno le decorazioni che più fanno tendenza sono svariate, lasciano molta libertà di scelta e danno spazio anche ai gusti più eccentrici:

- Addobbi in oro abbinati a toni scuri, come il marrone, il rosso o il blu. Per chi ama il lusso e adora osare in tutte le occasioni, soprattutto durante le festività!
- Stile etnico, con colori molto vivi come il rosso, il senape o il blu petrolio e con motivi grafici diversi. Insomma un mix che potrebbe riuscire bene!
- Decorazioni in rosa, di tutti i tipi. Rosa shocking, cipria, antico, o proprio quello tipico dei fenicotteri, icona molto in voga quest'anno.
- Tradizionale, dai tipici colori natalizi oro, rosso e verde, classici intramontabili che non guastano mai.
- Addobbi in toni neutri, per regalare una certa sobrietà e un bel pizzico di raffinatezza all'ambiente aziendale, meglio se realizzati con materiali naturali.