Regali di Natale per le Aziende

Menu

Insieme alla sua azienda possiamo incidere sul futuro di tanti bambini

Cofanetti bottiglie di vino

Dopo molti anni di attività, un'azienda può trovare difficile pensare ad un regalo natalizio originale e d'effetto. Una volta regalato il classico cesto natalizio, un gadget in linea con la propria immagine aziendale ed un piccolo pensiero tecnologico, come una pennetta usb o una power bank, le idee cominciano a scarseggiare. Perché, allora, non pensare a regalare del vino? Questo tipo di regalo presenta molti ed indiscutibili vantaggi. Innanzitutto, è gradito da tutti. Se anche finisse nelle mani di qualche raro astemio, lo sfortunato destinatario del regalo non avrebbe nessuna difficoltà ad utilizzarlo in uno dei molteplici festeggiamenti che scandiscono le feste natalizie. Inoltre, è un regalo elegante. Regalare vino significa regalare sapori, profumi ed emozioni, ma anche il prestigio di qualche marca nota, la qualità delle migliori cantine e la storia millenaria delle tradizioni regionali. In questi anni di crisi economica, poi, il vino si presta ad essere il regalo perfetto per tutti i budget. Ovviamente non si sceglierà un semplice vino da tavola, ma fra i vini DOC e DOCG non è affatto difficile trovare un'ottima bottiglia, a prezzi alla portata di chiunque.
Fra gli alcolici, il vino è sicuramente il più apprezzato, ma uno spumante di marca, una grappa locale o una birra confezione regalo possono essere regali altrettanto preziosi e graditi. Vediamo, dunque, quale può essere il regalo alcolico che fa per noi!

Natale, il periodo ideale per regalare del buon vino

Un vino per ogni regione

DOC, DOCG, ITG non importa: ogni regione italiana ha il suo vino d'eccellenza.

Il vino è uno dei prodotti italiani per i quali il nostro paese è famoso nel mondo. Vantiamo i migliori vitigni e le migliori cantine. Non importa se sia rosso, bianco o rosato e nemmeno che sia un vino novello o d'annata. L'importante è che sia buono. Se non si è degli intenditori e non si ha la possibilità di affidarsi ad una cantina di fiducia, è sufficiente scegliere fra i numerosi cofanetti regalo offerti nel periodo natalizio. Queste confezioni, spesso di legno, racchiudono un certo numero di bottiglie e presentano i migliori vini in una veste elegante e prestigiosa. Particolarmente apprezzati sono i cofanetti regionali, che racchiudono una selezione dei migliori vini di una regione specifica, ma è possibile anche acquistare vini francesi o spagnoli.

Bollicine per tutti i gusti

Prosecco, spumante o champagne? Vanno bene tutti e tre... ed uno non esclude l'altro!

A Natale le occasioni per un brindisi in famiglia o fra amici sono tante. Quindi, una confezione di prosecco di una buona marca sarà senz'altro un regalo gradito. Se la scelta cade, invece, sullo spumante, è meglio pensare ad una bella bottiglia magnum, il formato da 1,5 litri, per intenderci. Fa una bella figura e si presta ad un brindisi fra molti commensali o ai festeggiamenti di Capodanno. Per un regalo più prestigioso, dedicato alle persone maggiormente care, non si sbaglierà scegliendo una bottiglia di champagne. In ogni caso, per aggiungere glamour e valore al dono, è anche possibile orientarsi su confezioni regalo che contengano anche i bicchieri adatti al tipo di prodotto scelto, solitamente la flûte.

Qualche grado in più per concludere la festa

Liquori, distillati, amari, superalcolici: durante le vacanze natalizie, qualche grado in più è concesso.

Con i gradi che non scendono mai sotto i 21, i superalcolici sono il top delle bevande alcoliche, perfetti come aperitivo o per concludere una cena. Rum, brandy e whisky si prestano a diventare un elegante regalo di Natale, soprattutto se scelti fra quelli maggiormente invecchiati. La vodka ed il gin sono particolarmente apprezzati fra i più giovani, soprattutto perché molto utilizzati nella preparazione di cocktail di tendenza. Infatti, nelle confezioni regalo di questi superalcolici non è raro trovare qualche strumento da barman, come lo spoon per mescolare i cocktail o un piccolo pestello per rompere il ghiaccio o estrarre il succo dai limoni. Amari e limoncelli vengono prodotti in molte regioni italiane e se ne trovano di tutti i prezzi e marchi, mentre il mirto sardo è un prodotto tipico della Sardegna, ma molto apprezzato in tutta Italia. La scelta è vasta e le confezioni regalo sono generalmente eleganti e di sicuro effetto.

E per finire... birra per tutti!

Considerata la cugina povera delle bevande alcoliche, la birra, invece, conquista tutti.
Regalare una confezione regalo di birra è un'idea giovane ed originale. Contrariamente a quanto si pensa, la birra non è tutta uguale. Ne esistono di diversi tipi, sapori e gradazioni alcoliche. Dalla classica lager alla doppia malto al whisky, la birra può essere un'apprezzata strenna natalizia anche grazie alle sue confezioni regalo. Spesso, infatti, viene abbinato il bicchiere più adatto per gustarla: lungo, largo, svasato o conico, a seconda del tipo di birra. Un regalo diverso e, è proprio il caso di dirlo, spumeggiante!