Regali di Natale per le Aziende

Menu

Con lei e la sua Azienda possiamo battere sul tempo i tumori pediatrici.

Consigli per frasi Auguri di Natale

I regali di Natale sono un gesto semplice e significativo profondamente radicato nella tradizione. Che il Natale sia celebrato con un significato religioso o no, ciò che lo rende così speciale è quell'aria magica che aleggia durante il periodo delle feste.

"A Natale siamo tutti più buoni" si dice non a caso, e se da un lato naturalmente si potrebbe ribattere che si dovrebbe mostrare lo spirito natalizio tutto l'anno e non limitarlo ad una sola occasione, dall'altro lato il Natale ha in sé qualcosa di intrinsecamente unico, che lo rende un'occasione perfetta per condividere qualcosa di speciale con le persone che ci circondano.

I regali di Natale sono di certo una parte integrante di questa tradizione ed una delle sensazioni più festose quando ci si appresta ad aprirne uno è senza dubbio il biglietto d'auguri di chi il regalo lo ha fatto, che ci mette nel giusto spirito e ci prepara a riceverlo.

Ma qui sorge il problema: scrivere auguri natalizi si sa, non è facile. Tutti siamo capaci di venire fuori con qualche frase scontata o già sentita (Internet aiuta sicuramente in questo). Ma nonostante questa soluzione ci liberi dall'incombenza di "Cosa scrivo sul biglietto d'auguri quest'anno?", in qualche modo ci lascia sempre insoddisfatti. Dopo aver compilato l'ostico biglietto ci ritroviamo a fissarlo sperando in un'improvvisa ispirazione, ma sapendo che ci limiteremo a lasciare quella dedica, scontata forse, ma per lo meno riempitiva.

Eppure una frase d'auguri dovrebbe essere di più di qualcosa che "riempia" il foglio. Un biglietto d'auguri di Natale diventa solo una frase dettata dalle circostanze, se ciò che gli sta dietro è un senso del dovere, qualcosa come "Devo scrivere due parole a caso per accompagnare il regalo". Ma se una frase d'auguri è profondamente pensata, se infatti riceve la stessa cura e attenzione riservata al regalo, allora diventa parte del regalo stesso e parte di ciò che lo renderà speciale nel ricordi del destinatario.

Ma cosa scrivere allora nei biglietti di Natale?

Come ideare quelle parole, frasi, espressioni d'auguri, che non suonino false, scontate, che non sembrino un atto di dovere, ma che diventino tanto importanti quanto il regalo in sé? La frase d'auguri dovrebbe trasmettere ciò che vogliamo il destinatario riceva: una frase d'amore, un pensiero divertente o simpatico, o anche un augurio formale, se l'occasione lo richiede. Ma ciò che accomuna tutto ciò è il Natale: in questa occasione vogliamo ritrovare un po' di quell'umanità che mettiamo spesso da parte nella vita di tutti i giorni, vogliamo sentirci apprezzati per le persone che siamo, e a sua volta apprezzare ciò che ci circonda.

I nostri consigli

frasi per gli auguri di natale

Ci sono mille modi per scrivere biglietti di Natale, più o meno originali, più o meno profondi, più o meno formali. L'occasione ha le sue direttive naturalmente. Perciò, quali consigli pratici è possibile fornire per scrivere biglietti di Natale che siano autentici, originali, non scontati o melensi e allo stesso tempo però trasmettano i nostri sinceri auguri?

Il trucco è dar sfogo alla creatività. Tutti possono farlo, non è così difficile come sembra. Tutti hanno qualcosa di unico legato al Natale, che sia un ricordo d’infanzia, una tradizione di famiglia o un’attività preferita. Il trucco allora è usare ciò che rende il Natale unico per noi e trasmetterlo come augurio ai destinatari dei nostri regali.

Possiamo scrivere frasi d'auguri che siano divertenti e simpatiche. Il Natale è anche un'occasione (l'unica forse) in cui è possibile giocare con se stessi, tornare bambini per qualche ora e divertirsi con le parole. Pensate alle lettere a Babbo Natale scritte durante l'infanzia. Pensate a bastoncini di zucchero, panettoni, cioccolati e caramelle. Pensate a montagne di regali sotto l'albero. Pensate a rivedere la vostra famiglia: parenti che amate ma che non vedete spesso quanto vorreste, altri che detestate e sareste assolutamente felici di non vedere mai più. Pensate a liti e bisticci, perché è impossibile che essi non avvengano in un occasione in cui così tante persone, con così tante personalità diverse tra loro si trovano sotto lo stesso tetto.

Non bisogna inoltre rimanere fossilizzati nella struttura del biglietto d'auguri, ci si può anche lasciare andare alla fantasia e all'ispirazione del momento. Pensate a ciò che rende il Natale una festa speciale e scrivete pensieri di Natale che semplicemente trasmettano il messaggio di gioia che volete convenire. Pensieri che esprimano le nostre emozioni, la gioia nel trascorrere del tempo con la nostra famiglia mentre fuori il freddo è pungente. La curiosità nel tornare bambini per un giorno e, circondati dall'albero, dalle luci e dalle mille leccornie preparate per l'occasione, ricordare cosa significhi sognare e guardare il mondo con gli occhi dell'innocenza e della spensieratezza.

Pensate in breve, a quello che il Natale significa per voi. A quello che amate, a quello che odiate. Non è difficile scrivere un pensiero, una frase d'auguri se mantenete un atteggiamento sincero e giocondo al tempo stesso. D'altronde è attorno a questo che ruota il Natale, no?